20.04 – 23.04.2017 / opening 20.04 18:00 / Gradisca d'Isonzo (Italy)  /  iodeposito.org/01860  /  Program 2016/2017

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Inaugurazione giovedì 20 aprile alle ore 18.00 presso il Comune di Gradisca d’Isonzo, in via Marziano Ciotti 49: per l’occasione, un breve talk con gli artisti. L’installazione sarà fruibile presso il Torrione San Giorgio (indicazioni sull’ingresso in Largo Porta Nuova), dalle 16.00 alle 20.00.

Da sempre terra di confine, cinta da forti mura già nel nel 15°secolo: la barriera naturale dell’Isonzo non bastò a difendere Gradisca, preziosa cittadina e perla di diversità culturale che durante il primo conflitto mondiale era parte dell’impero Austroungarico, e venne poi data alle fiamme dall’esercito italiano in ritirata da Caporetto. Fortezza strategica in molti conflitti, a partire dalle guerre dell’Impero con la Serenissima, tra le sue mura venivano rinchiusi i prigionieri. Qui nasce la riflessione che attraverso l’eco aspro del Panopticon nel torrione di San Giorgio, che ci trasmette l’inquietudine che ha segnato questa terra di confine (in collaborazione con il Comune di Gradisca d’Isonzo).

B#Side War Vol.III For the coplete calendar: www.bsidewar.org