4.05 – 7.05.2017 / opening 6.05 18:00 / Piran (Slovenija)  /  iodeposito.org/01873  /  Program 2016/2017

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Inaugurazione Venerdì 6 maggio ore 18.00 nella piccola corte antecedente alla Casa Museo Tartini (Kajuhova 12, 6330, Pirano, Slovenija). L’installazione sarà fruibile dalle 18.00 alle 22.00, nell’area compresa tra Piazza Tartini, Strada Adamiceva e Strada Bolniska.

L’installazione nasce dall’esigenza di indagare l’esperienza della prigionia in senso percettivo, innescando una riflessione sull’idea della reclusione, costante invariabile di tutti i conflitti, che si riallaccia alla sfera quotidiana e al modo in cui oggi percepiamo il mondo.

Installate nello spazio urbano del centro storico di Pirano, elegante e ordinato centro città, in cui è attutito e quasi ovattato il ricordo delle tragiche vicende legate alle Guerre Mondiali, che la lasciarono la città quasi deserta e ne determinarono il passaggio alla Jugoslavia, gli schermi mostrano l’immagine di numerosi prigionieri che dal loro interno cercano di liberarsi. L’imbattersi casuale nelle opere induce a riflettere sul paradosso dell’incontro-scontro tra la libertà del passante e la condizione disperata del prigioniero, fuori da ogni tempo e da ogni luogo, risvegliando una preziosa -seppur scomoda- memoria storica collettiva. L’installazione dialoga con il linguaggio delle forme della città, in un paesaggio antropizzato in cui il confronto tra il chiuso -gli snelli vicoli che la caratterizzano- e l’aperto -l’ampia costa e l’aperto paesaggio marittimo-, conduce il visitatore fino al mare, simbolo di speranza e di libertà da ogni prigione (in collaborazione con il Comune di Pirano, con la Comunità degli Italiani di Pirano, con la Casa Museo Tartini)

B#Side War Vol.III For the coplete calendar: www.bsidewar.org