29.07.2017 17:00 / Chiusaforte (Italy)  /  iodeposito.org/01876  /  Program 2016/2017

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

L’installazione sarà fruibile presso la Fortezza di Chiusaforte, dalle 15.00 alle 20.00 (per giungere alla fortezza, si suggerisce la consultazione del sito http://www.itinerarigrandeguerra.it/Fortezza-Di-Chiusaforte).

L’installazione nasce dall’esigenza di indagare l’esperienza della prigionia in senso percettivo, innescando una riflessione sull’idea della reclusione, costante invariabile di tutti i conflitti. Nella terra di confine di estremo nord-est, nelle selvagge Alpi Giulie dove Italia, Slovenia e Austria collimano, fondendo culture, costumi e un passato storico fatto di migrazioni forzate e di presidio bellico, l’altitudine della fortezza costringeva ad un freddo esilio montano militi e civili depauperati dall’austerità dell’inverno e delle risorse alimentari. Dal severo monte su cui sorge la Fortezza, si apre il panorama desertico e cristallino del letto fiume (controllato a vista da quei guardiani che erano al contempo prigionieri della fortezza), in una sensazione di ambivalenza e poli-vocalità della storia, tradotta nell’installazione di Joshua Cesa da numerosi schermi che mostrano l’immagine di prigionieri che dal loro interno cercano di liberarsi, risvegliando una preziosa memoria storica collettiva (in collaborazione con il comune di Chiusaforte).

B#Side War Vol.III For the coplete calendar: www.bsidewar.org