MetropolisartMetropolisArt (2012)
Attività culturali e artisticheFormazione art Trieste videoart music

Tra labirinti psicologici, architetture di inorganico cemento, nuovi sound, happenings e performing, Trieste si è vestita di una cultura metropolitana innovativa grazie alla rassegna artistica in due serate, densa di contaminazioni e stimoli internazionali, dal fenomeno musicale losangelino Low Leaf (che attraverso un mix di suoni armonici ed elettronici, delicati arpeggi e ritmi da beatmaking, crea un universo sonoro trascendentale e ricco di energia), alla video-poetry dal gusto al contempo avangardista e Balcanico di Julian Zhara. 12 artisti fenomeno di costume nelle nicchie del performing internazionale, raccontano scenari urbani in evoluzione. Ad organizzare, 15 giovani operatori culturali, freschi della partecipazione al programma formativo di IoDeposito a loro dedicato.

brochure.pdf
manifest.jpg

H2O Non potabile.jpg
Labyrinth.jpg
Low Leaf.pdf
Metropolis.pdf

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi